2444-BURNOUT IN AMBITO SANITARIO: Riconoscere e fronteggiare le criticità del lavoro. Gestione dei conflitti e dello stress. | tefurma

BURNOUT IN AMBITO SANITARIO:  Riconoscere e fronteggiare le criticità del lavoro. Gestione dei conflitti e dello stress.

BURNOUT IN AMBITO SANITARIO: Riconoscere e fronteggiare le criticità del lavoro. Gestione dei conflitti e dello stress.

Informazioni

  • Nr Max Partecipanti: 30
  • Competenza: ECM
  • Area:
  • Codice: PERECM0004
  • Tipologia: Aula


Destinatari

  • Medici e Operatori Sanitari

Descrizione

Descrizione

I problemi riguardanti lo stress, oggi, coinvolgono in maniera sempre più consistente il mondo del lavoro, e l’origine delle situazioni stressogene è in molti casi intrinseca al tipo di lavoro svolto, infatti vi è una forte sensibilità nel rintracciare le variabili organizzative che possono influire sull’instaurarsi o protrarsi di situazioni fortemente a rischio.

Tra i settori lavorativi più studiati si evidenziano le “professioni d’aiuto”, nel cui contesto le caratteristiche organizzative e sociali del lavoro possono generare fenomeni di disadattamento, reazioni di stress e malattie collegate alla professione, tra cui la Sindrome Burn-out.

Burn-out tradotto letteralmente significa “bruciato” “fuso” e indica una condizione di esaurimento emotivo derivante dallo stress dovuto a condizioni di lavoro e a fattori della sfera personale e ambientale. Viene anche definita “Sindrome di esaurimento emotivo” caratterizzata da :

  1. Deterioramento progressivo dell’impegno nei confronti del lavoro
  2. Deterioramento delle emozioni
  3. Problema di adattamento tra persone e lavoro

Comporta nella persona che ne è colpita:

  1. Esaurimento
  2. Cinismo
  3. Inefficienza

Tale sindrome si sviluppa soprattutto in ambito sanitario, poiché tali professioni implicano un alto coinvolgimento relazionale, il contatto perenne con la malattia, la vita e la morte, le emozioni di cui è portatore il paziente e la sua famiglia, generando nel personale stesso sentimenti di impotenza e frustrazione. Tutto ciò si riverbera negativamente sulla qualità della relazione con i pazienti, sulla comunicazione con l’equipe cui si appartiene e sulla qualità di vita del personale stesso. E in ultima istanza incide negativamente sulla qualità dei servizi erogati dall’azienda.

Appare quindi fondamentale individuare strategie di interevento mirate ad una prevenzione del fenomeno ed ad una sua adeguata gestione.

Obiettivo

Fornire gli strumenti adatti per prevenire e riconoscere i sintomi del burnout, ridurre gli agenti stressogeni  e  migliorare la qualità di vita, nonché lavorativa, del personale in ambito sanitario.

Destinatari

Il corso è rivolto al personale sanitario, medici, psicologi, infermieri, operatori socio-sanitari, e a  tutte le professioni implicate nelle relazioni d’aiuto.

Durata

16 ore 

16 crediti ECM 

Docenti

Il corso è tenuto da professionisti esperti del settore: Paola Stroppa- Psicologa e Pamela Longo- Psicologa

     

 

 

 

 

 

 

 


Calendario

Giorno Da ore A ore Modalità Sede
06-06-2020 08:30 17:30 aula Know K. - Foggia - Via Lorenzo Cariglia, 12
07-06-2020 08:30 17:30 aula Know K. - Foggia - Via Lorenzo Cariglia, 12

Location

Know K. - Foggia - Via Lorenzo Cariglia, 12 - 71122

Autore

Teacher
Know K. Srl

Know K. costituita l’01.08.1995 è certificata ISO9001 dal 2001 e ISO 27001:2013 con l'estensione dei controlli delle linee guida ISO/IEC 27017:2014 E ISO/IEC 27018:2019 dal 2019, è soggetto accreditato dal MIUR per l’erogazione della formazione al personale della scuola secondo Direttiva Ministeriale n.170/2016 (ex n. 90/2003), è ente accreditato dalla Regione Puglia per l’erogazione della formazione professionale.