3457-FILOSOFIA delle origini -A1 | tefurma

FILOSOFIA delle origini -A1

FILOSOFIA delle origini -A1

Informazioni

  • Nr Max Partecipanti:
  • Competenza: Certificazioni
  • Area: Esami Certificazioni
  • Codice:
  • Tipologia: Webinar - Elearning


Destinatari

  • Docente
  • Studente

Descrizione

Modulo 1. Le origini della filosofia

Il significato della filosofia. La scuola ionica di Mileto: TaleteAnassimandro e Anassimene. I Pitagorici: l’ elaborazione della matematica scientifica, il numero come principio del cosmo, la dottrina fisica e le teorie antropologiche. Eraclito: gli svegli e i dormienti, la teoria del divenire, la dottrina dei contrari, l’ universo come Dio-Tutto. Parmenide: il poema sulla natura, i due sentieri della ricerca, il mondo dell’ essere e della ragione,  il mondo dell’ apparenza e i  paradossi di Zenone. I fisici pluralisti: Empedocle, Anassagora Democrito.

Sofisti: l’ambiente storico-politico, le caratteristiche culturali della Sofistica, Protagora e GorgiaSocrate: la vita e la figura, la filosofia come ricerca e dialogo, il non-sapere, l’ ironia, la maieutica, la virtù come ricerca,  felicità e politicità, i “paradossi” dell’ etica socratica, la religione e la morte di Socrate.

Modulo 2. I classici della filosofia greca

Platone: il platonismo, la vita, il dialogo. La dottrina delle idee: genesi, rapporti idee-cose, “come” e “dove” esistono le idee, la conoscenza, la reminiscenza, l’ immortalità dell’ anima. L’ amore platonico: il mito degli androgini, la natura di Eros. Il viaggio dell’ anima verso la bellezza: il “Fedro”. La Repubblica platonica: lo stato ideale, la giustizia, le classi sociali, il “comunismo”, i guardiani, le degenerazioni dello Stato, Platone e la democrazia, l’ importanza dell’ educazione, i gradi della conoscenza, il mito della caverna, l’ arte, il dibattito sulla “Repubblica”. Alle origini della logica occidentale: la nozione di “essere”, la dialettica.  La concezione finalistica della natura. Il problema politico come problema delle leggi.

Aristotele: il tempo storico, la vita, le opere, il distacco da Platone e l’ enciclopedia del sapere, il quadro delle scienze. La metafisica: l’ essere, la sostanza, le quattro cause, la critica alle idee platoniche, la dottrina del divenire, la concezione aristotelica di Dio. La logica: concetti, proposizioni e sillogismi.    Psicologia e gnoseologia: l’ anima e le sue funzioni, sensibilità, immaginazione,  intelletto. L’ etica: felicità e ragione, le virtù etiche e quelle dianoetiche, la dottrina dell’ amicizia. La politica e la poetica: l’ arte come imitazione, la catarsi e le sue interpretazioni. Aristotele nella storia.

 

Modulo 3. La filosofia ellenistica e cristiana

La filosofia nell’ Età ellenistica: lo stoicismo e lo scetticismo. Epicuro: la vita e il “quadrifarmaco”. Plotino: dai molti all’ Uno e dall’ Uno ai molti, le ipostasi e il ritorno all’ Uno.   Introduzione  alla filosofia cristiana, S.Agostino: la vita, ragione e fede, Dio, il peccato, il tempo, il problema del male, la polemica contro Pelagio, il problema della libertà e della grazia, le due città.

S. Anselmo:  la prova “ontologica” dell’ esistenza   di  Dio. S. Tommaso: vita e opere, ragione e fede. La metafisica  tomista: ente, essenza ed esistenza, gli Arabi, partecipazione e analogia, l’ essere come “perfezione”, le cinque “vie”, l’ analogia. Teoria della conoscenza, antropologia, etica, diritto e politica.


Calendario

Giorno Da ore A ore Modalità Sede
10-06-2024 10:20 11:20 webinar

Autore

Teacher
Assen Pomposelli

Formatore , studioso della Filosofia.